Annunci di Lavoro

Caratteristiche del Trebbiano di Romagna

Il Trebbiano di Romagna è un vino prodotto con uve a bacca bianca dell'omonimo vitigno. In particolare il disciplinare della DOC prevede l'utilizzo dell'85% minimo delle uve del Trebbiano e fino ad un massimo del 15% di uve sempre a bacca bianca, provenienti coltivati all'interno dell'Emilia Romagna.

Il Trebbiano di Romagna si presenta di colore giallo paglierino, più o meno intenso. L'odore è vinoso e fruttato, particolarmente gradevole mentre il sapore è armonico, fresco e amabile.

Nella versione frizzante e nella versione spumante, le caratteristiche organolettiche di armonia e delicatezza vengono mantenute, e possono essere più o meno accentuate in relazione alla specifica tipologia.

Il Trebbiano di Romagna risulta essere un vino particolarmente leggero e delicato, ideale da consumarsi giovane, entro l'anno successivo alle vendemmia.

La freschezza di questo vino lo rendono perfetto per accompagnare antipasti e aperitivi delicati, a base di pesce o di verdure. Ottimo anche come vino da pasto, per accompagnare primi piatti e pesce bollito o alla griglia.

Nell'etichetta posizionata sulla bottiglia, vera e propria carta d'identità del vino, dovrà essere presente la DOC, unitamente all'azienda produttrice, al luogo di produzione, alla varietà di uve utilizzate, la ragione sociale e la sede dell'imbottigliatore.